Spedizione Gratis 24h ★ Ordini Telefonici 06.9480.4012

Acido Ialuronico: la cura di bellezza

L'acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal corpo umano, ed è uno dei componenti più importanti dei tessuti connettivi. E' proprio questa molecola che conferisce alla pelle le sue particolari proprietà di resistenza e mantenimento della forma. Ha lo scopo di idratare e proteggere i tessuti.

Nel nostro corpo si trova:

  • nell'umor vitreo dell'occhio
  • nel liquido sinoviale delle articolazioni
  • nella pelle
  • nella cartilagine
  • nei tendini
  • nel cordone ombelicale
  • nelle pareti dell'aorta

La sua concentrazione all'interno del tessuto connettivo, purtroppo tende a diminuire con l'avanzare dell'età. Questo costante decremento è tra i principali responsabili dell'invecchiamento cutaneo.

STRUTTURA E FUNZIONI

Dal punto di vista strutturale e chimico l'acido ialuronico è una molecola formata dal ripetersi di lunghe sequenze di due zuccheri semplici: l'acido glicuronico e la N-acetilglucosamina, che formano una molecola estremamente polare a altamente solubile in ambienti acquosi, caratteristica fondamentale per mantenere idratati i tessuti. Contemporaneamente, ha un'elevata affinità con altre molecole e componenti della matrice extracellulare, che gli permettono di formare una struttura di tipo reticolare con 2 funzioni importantissime:

  1. funge da vera e propria impalcatura molecolare, che permette ai tessuti di mantenere tono e forma;
  2. agisce da filtro contro virus e batteri, infatti solo le sostanze con peso molecolare molto basso riescono a diffondersi liberamente nei tessuti, le altre restano "intrappolate" nelle fitte maglie di questa rete.

Considerate le sue importanti proprietà, l'acido ialuronico, trova impiego sia in campo medico che estetico. In ambito medico è utilizzato, ad esempio, nel trattamento dell'artrosi con infiltrazioni di acido ialuronico nell'articolazione, come lubrificante oculare o per stimolare la rigenerazione dei tessuti. In campo estetico, viene invece impiegato come filler per volumizzare le labbra, distendere le rughe, rimodellare seno e corpo e correggere altri tipi di inestetismi. In questo caso la sostanza viene iniettata direttamente nel punto da trattare. I costi sono piuttosto elevati, soprattutto considerando che il risultato estetico non è permanente a causa del progressivo riassorbimento della sostanza, che rende necessario la ripetizione periodica dell'intervento.

L’acido ialuronico può essere classificato in base agli usi (medico o estetico) e in base al suo peso molecolare. Esistono tre tipologie di acido ialuronico le quali, in alcuni casi, come ad esempio nelle creme cosmetiche, vengono utilizzate contemporaneamente per ottenere risultati più efficaci. 

TIPOLOGIE

  • ALTO PESO MOLECOLARE: agisce sullo strato più superficiale della pelle poiché la sua struttura non gli permette di penetrare in profondità. E' in grado di trattenere quantità d'acqua maggiori e, rimanendo in superficie, crea anche una barriera per l'acqua in uscita, facendo si che la pelle possa mantenere livelli d'idratazione più alti e più a lungo. E' molto indicato per le pelli giovani che necessitano soltanto di idratazione superficiale e prevenzione delle rughe. E' indicato anche per chi cerca idratazione senza appesantire il viso con prodotti che trasudano fuori a temperature alte, come ad esempio le pelli grassi e/o impure.
  • MEDIO PESO MOLECOLARE: anche questa tipologia non riesce a penetrare negli strati più profondi della pelle. E' responsabile della ritenzione di acqua negli strati medio/superficiali dell'epidermide.
  • BASSO PESO MOLECOLARE: riesce a penetrare fino agli strati più profondi raggiungendo l'ipoderma, dove stimola la produzione di collagene, la proteina principale del tessuto connettivo, che garantisce alla pelle tono ed elasticità. E' molto indicato per pelli mature, che necessitano di idratazione più profonda e di contrastare rughe e segni del tempo già esistenti. 

ACIDO IALURONICO IN AMBITO COSMETOLOGICO

Come già anticipato, la naturale produzione di acido ialuronico da parte del nostro corpo, diminuisce costantemente col passare degli anni, non riuscendo più, quindi, a contrastare il ritmo di degradazione che rimane sempre lo stesso. Questa carenza di acido ialuronico nei tessuti connettivi è la principale responsabile dell'invecchiamento cutaneo e della formazione di rughe e cedimenti della pelle. Ecco perché moltissimi prodotti per la skincare e cosmetici, al giorno d'oggi, contengono al proprio interno acido ialuronico in concentrazioni che vanno dallo 0,1% al 2%. Per essere più precisi, nei cosmetici non viene utilizzato l'acido ialuronico (scarsamente solubile nei tessuti idrofobici), ma il sodio ialuronato, ovvero la sua forma salina, che si presenta come una polvere bianca solubile in acqua.

LINEA SKINCARE DI SUISSELAB

 

Sia nella crema viso Regenera Hydra Visage che nel contorno occhi Lifting Eye Contour è contenuto acido ialuronico a peso multiplo, in modo da garantire sia l'idratazione superficiale, sia un'azione più profonda che possa andare a riempire le rughe dall'interno e stimolare la produzione di collagene. Da non sottovalutare, anche l'azione filmogena dell'acido ialuronico ad alto peso molecolare che crea una barriera protettiva sulla nostra pelle, proteggendola da batteri e inquinamento. 

Al primo posto nella formulazione di entrambi i prodotti, inoltre, troviamo la bava di lumaca, naturalmente ricca di collagene ed elastina (per approfondire leggi qui). Importante anche la presenza di vitamina E (tocoferolo), un antiossidante che protegge la pelle dai danni dei radicali liberi.

SuisseLab, da sempre, seleziona i migliori ingredienti naturali al 100% per prenderti cura del tuo corpo.