Spedizione Gratis 24h ★ Ordini Telefonici 06.9480.4012

12 Consigli per gambe belle e in forma.

La bella stagione non è poi così lontana e prepararsi in anticipo per quando le gambe torneranno ad essere le protagoniste degli outfit più alla moda è facile e semplice di quel che pensi.

Come fare quindi a prepararsi all’avvento della primavera con gambe belle, toniche e leggere? Basta seguire alcuni consigli e associare alla propria dieta qualche integratore specifico.

Le gambe sono sollecitate tutto il giorno eppure spesso, nonostante la dieta e i massaggi, è difficile mantenerle sgonfie e leggere. Soprattutto, appunto, nei mesi estivi. Le cause che inducono i nostri arti inferiori a non essere al top della forma possono essere diverse, e se non prestiamo la giusta attenzione alle nostre gambe tenderanno a rilassarsi, a gonfiarsi e soprattutto ad appesantirsi.

Quali sono i fattori che debilitano le nostre gambe?

La muscolatura delle gambe è forte e potente ma se non viene stimolata abbastanza e con la giusta intensità tenderà  a rilassarsi e così addio  gonne, shorts e abitini.  I principali responsabili del grasso che si accumula sulle gambe sono la vita troppo sedentaria e la “cattiva alimentazione” (spesso troppo ricca di zuccheri e cibi salati) a cui devi aggiungere fattori genetici o diverse problematiche soggettive  diffuse, che possono rendere difficile lo  smaltimento dei cuscinetti sulle cosce e l’accumulo di liquidi in eccesso su ginocchia e caviglie. Alcune situazioni possono essere:

  • le variazioni ormonali che la donna subisce lungo tutto l‘arco della vita (pubertà gravidanza e menopausa) e che provocano l’accumulo del grasso e la comparsa della tanto odiata cellulite dal polpaccio fino alle cosce. Questo fenomeno si osserva soprattutto nelle donne con una morfologia a pera.
  • i problemi circolatori, responsabili della sensazione di gambe pesanti e gonfie, e conseguente ritenzione idrica.

Come avere delle belle gambe allora? Oltre la genetica bisognerebbe dare attenzione a piccole buone  regole di  stile di vita per mantenere le gambe forti, snelle e soprattutto in salute; prime  fra tutte è bere tanta acqua e praticare un’attività fisica regolare per sviluppare massa muscolare e stimolare la circolazione linfatica.

Quindi, per avere delle gambe belle e affusolate, il segreto è farle lavorare,  più le solleciti più le avrai tonicheScopri i nostri consigli!

  1. Usa le scale! Sali sulla punta dei piedi: rinforzerai i muscoli del quadricipite e anche i glutei;
  2. Cura l’alimentazione. evita cibi troppo grassi e ricchi di zucchero. Bando gli alimenti con troppo sale e sopratutto abolisci tutti gli alimenti preparati con aggiunta di coloranti e conservanti. Usa  invece in modo proporzionato ed equilibrato i vari nutrienti: 15% di proteine, 60% di carboidrati, 25% di lipidi. A tavola ogni giorno non possono mancare i carboidrati (pane, pasta, riso e patate), la frutta, i legumi e le verdure, i formaggi e l’olio extra vergine di oliva. Alterna sempre  pesce, carni bianche, uova. Meno di frequente  assumi la carne (leggi anche qui);
  3. Bevi! Almeno due litri di acqua nell’arco della giornata. L’acqua è senza dubbio un’alleata di bellezza fondamentale per mantenere la pelle luminosa, idratata e tonica. Utile soprattutto per apportare la corretta idratazione del corpo. Oltre a stimolare la diuresi, l’acqua aiuterà le vostre gambe a restare in forma. Aiutati anche con le tisane che non solo  scaldano d’inverno e rinfrescano d’estate ma hanno anche delle “virtù curative”. Non contengono caffeina, quindi possono essere assunte durante tutto il giorno e spesso sono un ottimo alleato per chi non riesce a bere i consigliati 2 litri d’acqua giornalieri. Ottimo anche il tè verde, ricco di elementi antiossidanti e drenanti, utile per stimolare la diuresi e circolazione. È sconsigliato però bere il te verde alla sera, questo per evitare che  l’azione drenante disturbi il riposo notturno;
  4. Muoviti! L’ipotonia si combatte con l’esercizio fisico! Spesso le cosce appaiono grosse e flosce per  il grasso in eccesso e la ritenzione idrica ed è un problema di quasi tutte le donne! Per avere un miglioramento delle gambe è importante lavorare sia sul tono muscolare sia sulla riduzione della ritenzione idrica e del grasso sottocutaneo. Quando fai un allenamento di tonificazione, modifichi l’ipertrofia muscolare, che nel tempo donerà una linea più sinuosa alle tue gambe. Subito dopo la tonificazione è sempre opportuno  aggiungere del lavoro cardio per migliorare la circolazione. 
  5. Cammina! È dimostrato che camminare ad un passo sostenuto accelera il metabolismo e la produzione di endorfine, quindi: più salute e meno stress! Non solo, camminare migliora la circolazione delle gambe! Sia una bella camminata all’aria aperta, che aiuta a percepire il  corpo nello spazio (a causa del terreno che stimola la propriocettività e l’equilibrio), sia attività al tapis roulant, che ha il beneficio di far mantenere un’andatura costante, sarà sicuramente il modo migliore per iniziare a dare una spinta al tuo metabolismo e mantenerlo alto;
  6. Il massaggio drenate! Un consiglio davvero efficace per snellire le gambe è quello di praticare un leggero massaggio circolare, dal basso verso l’alto, sempre utile a riattivare la circolazione ed evitare l’insorgere di ritenzione idrica. Praticalo subito dopo la doccia e  con l’aiuto di guanti esfolianti o con piccoli rulli drenanti. il massaggio, è uno degli elementi  essenziali per avere  gambe belle e leggere. In questo modo si può riattivare la circolazione sanguigna e linfatica, migliorare gli scambi cellulari e facilitare l’eliminazione delle tossine. È importante effettuarlo con regolarità e costanza;
  7. Non scegliere mai abiti troppo stretti. L’uso di jeans elasticizzati, di pantaloni troppo fascianti e di bustini dovrebbe essere eliminato perché è di ostacolo alla circolazione sanguigna;
  8. Durante la giornata indossa calze graduate. Favoriscono la circolazione del sangue su tutta la lunghezza delle gambe;
  9. Non stare vicino a fonti di calore per tempi prolungati: le temperature troppo alte provocano una eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni e in alcuni casi la rottura dei capillari; al mare rinfresca sempre le gambe durante l’esposizione al sole;
  10. Niente caffè e sigarette o almeno limitane l’uso:  la caffeina e la nicotina restringono i capillari impedendo il giusto afflusso di sangue;
  11. Evita scarpe con tacchi molto alti (indossali solo nelle grandi occasioni), provocano alterazioni alla circolazione e quindi favoriscono il formarsi della cellulite.

Un ultimo consiglio

Inizia subito a preparare le tue gambe per la primavera e per non rinunciare a mostrarle belle, toniche e soprattutto in salute, assumi costantemente HEMO CAPILLARY STRONG sarà il tuo alleato di bellezza per gambe sempre al top.

Rinforza i capillari, migliora la circolazione e riduce la ritenzione idrica. HEMO CAPILLARY STRONG è a base di estratti vegetali ed è particolarmente indicato nel ridurre le infiammazioni e i gonfiori. Migliora la micro-circolazione venosa e linfatica ed ha effetto anti-infiammatorio e diuretico. Aumenta la resistenza dei capillari riducendo il passaggio del sangue nei tessuti circostanti. Risultati costanti e duraturi.